SEGNALATORI P50 Certificazione UL - Sirena segnalatori acustico-luminosi
SEGNALATORI P50 Certificazione UL - Sirena segnalatori acustico-luminosi

In Veneto, il torrente Rudan è noto sin dal Trecento per la sua pericolosità, il toponimo stesso significa appunto “rio danno”. In tempi recenti, nel 1999, i grossi massi trasportati dall’ennesima colata detritica hanno ostruito quasi completamente la viabilità sul ponte della statale d’Alemagna, facendo esondare le acque e danneggiando diverse abitazioni.

In particolare, se nel torrente si dovesse formare una colata di detriti questa potrebbe rappresentare una seria minaccia per le persone e le cose al suo arrivo a Peaio, poiché scatenandosi ad alta quota sul monte Antelao, potrebbe raggiungere lungo la discesa la velocità prossima ai 30 km/h.

Sirena di evacuazione ad alta potenza SEO 2SEV

Per prevenire questo rischio la Regione Veneto ha adottato il sistema di monitoraggio del territorio progettato e realizzato da @Siap+Micros, in grado di mettere in allarme il sindaco e la popolazione. In questo progetto è stata integrata la sirena di evacuazione ad alta potenza SEO 2SEV di Sirena.

Il sistema di monitoraggio

Il sistema si compone di una stazione di rilevamento posta in alta quota (m 2.140) all’imbocco del Vallon dell’Antelao, dove una coppia di pluviometri controllano costantemente l’entità delle precipitazioni. Se la quantità di pioggia supera una soglia limite, tale da rappresentare il possibile innesco del movimento di detriti all’inizio del canalone, il datalogger, il vero cuore tecnologico di ogni stazione, invia direttamente un pre-allarme al sindaco di Vodo e ad altri incaricati reperibili, via sms e/o tramite chiamata vocale. Lungo la discesa, nel canalone, una seconda stazione tiene sotto controllo eventuali movimenti di detriti tramite funi a strappo debitamente tarate. Una terza stazione, posta sulla briglia, controlla altre funi a strappo.

Nel malaugurato caso si formi una colata detritica pericolosa lungo il vallone o in prossimità della briglia, l’elettronica custom made di stazione invia un segnale di allarme al sindaco. Inoltre, per proteggere passanti e turisti, mette in azione automaticamente una sirena ad alta potenza istallata sul campanile del paese e accende i semafori per chiudere il transito sul ponte della ciclabile sul Rio Rudan. Il progetto prevede infine l’istallazione, a cura dell’ANAS, dei semafori che provvederanno a bloccare il traffico sulla statale SS 51 di Alemagna.

Per definire il tuo progetto scrivi a escape@sirena.it

#morethanbrightideas

Contatti

    Area d'interesse: AutomotiveIndustria
    Informativa Privacy

    SIRENA,
    UNA PRESENZA CAPILLARE
    >40 importatori nel mondo
    >1000 clienti nel mondo