#
#
#

Compatibilità elettromagnetica

 

RIFERIMENTI NORMATIVI PER L’OMOLOGAZIONE DEI DISPOSITIVI ACUSTICI E LUMINOSI PER UTILIZZO SU VEICOLI AUTORIZZATI

La Direttiva Europea 2006/28/CE (e succ. mod.) e/o il Regolamento UNECE n. 10 stabiliscono i requisiti cui devono rispondere i veicoli e le unità elettriche/elettroniche a bordo veicolo per quanto riguarda la compatibilità elettromagnetica.

La Direttiva Europea 2006/28/CE modifica, per adeguamento al progresso tecnico, la direttiva 72/245/CEE, relativa alla soppressione delle perturbazioni radioelettriche (compatibilità elettromagnetica) dei veicoli a motore (omologazione e ).

Il Regolamento UNECE n. 10 si applica a tutti i veicoli, relativi componenti e unità elettriche/elettroniche installate a bordo veicolo (fissate meccanicamente allo stesso, in modo tale da non poter essere rimosse senza utensili, oppure connesse in modo permanente/temporaneo al cablaggio del veicolo) per quanto riguarda la compatibilità elettromagnetica (omologazione E ).

Per compatibilità elettromagnetica s’intende la capacità di veicoli, componenti o singole unità elettriche/elettroniche di funzionare nel proprio ambiente elettromagnetico in modo soddisfacente (immunità) senza introdurre perturbazioni elettromagnetiche inaccettabili per quanto si trova in tale ambiente (emissione).

I dispositivi luminosi e/o acustici prodotti da Sirena S.p.A., per l’utilizzo su veicoli autorizzati, sono conformi ai requisiti previsti dalla Direttiva 2006/28/CE (e succ. mod.) o dal Regolamento UNECE n. 10 e quindi dispongono del previsto numero di omologazione.